• [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie]

  • Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -

[titolo] - [nome_sito] -  - [categorie]

sabato, 6 Marzo 2021

Nuova Smart Line di Palfinger, passo corto per grandi capacità

Must read

DaVinci AE1932, lo scissor full electric di JLG pronto al decollo

Sulla rampa di lancio di JLG, una novità elettrica assoluta si staglia a tutta altezza. Si tratta della piattaforma a pantografo DaVinci...

Giuliano Group porta nel Lazio l’era digitale con easyNoleggio

Due storie di successo nei rispettivi settori professionali, due fulcri di competenza complementari, due partnership. Le affinità elettive tra easyNoleggio e Giuliano...

Le piattaforme Airo conquistano le imprese con il Kit Industria 4.0

Belman, azienda con sede a Luzzara (Re) che si occupa dal 1984 del trattamento di metalli per conto terzi, ha acquistato a...

CMC protagonista dei corsi per formatori Ipaf

Promuovere un uso corretto e responsabile delle proprie apparecchiature rientra indubbiamente tra gli obiettivi di CMC. Per questo, l’azienda specializzata nella progettazione...

L’ascolto dell’esperienza sul campo che deriva direttamente dai clienti. Se dovessimo indicare una dinamica virtuosa nella nuova Smart Line delle piattaforme Palfinger, sceglieremmo senz’altro questa, osservando i miglioramenti che la serie autocarrata leggera del marchio italo-austriaco – la gamma patente B è prodotta negli stabilimenti Palfinger Platforms Italy di Modena – offre agli operatori sotto il profilo tecnico e delle prestazioni.

La schiera delle novità PLE su 3,5 ton di Palfinger oggi si compone di sette diversi modelli tra piattaforme articolate, doppio articolate e telescopiche; una Smart Line diversificata in modo da rispondere a tutte le esigenze delle imprese, seguendo i cambiamenti del mercato e le necessità riportate dagli stessi utilizzatori, dalla rete vendita e dal servizio di assistenza. Una sintesi della nuova Smart Line? Qualità dei componenti, comfort d’utilizzo, ottime prestazioni e un’eccellente manovrabilità.
Fra le novità introdotte vanno citati innanzitutto i comandi elettrici, l’installazione su un passo più corto, diverse modalità di stabilizzazione per la versione Plus e l’impianto di un distributore multifunzione. Prerogative, tutte, di una gamma decisamente user-friendly e di notevole impatto operativo.

Vediamola allora questa nuova gamma Smart Line, nelle sue diverse serie:

  • PLE articolate – La novità riguarda il modello P 220 AXE-E Smart Plus, piattaforma progettata per offrire prestazioni massime di sbraccio fino a 12,5 metri con un’altezza di lavoro di 22 m e un’installazione compatta su passo 3.450 mm.
  • PLE doppio-articolate – La P 200 A-R Smart è l’unico modello di gamma che rimane completamente full-hydraulic: semplice da utilizzare, con stabilizzazione a discesa diretta di tipo “A” e un’area di lavoro continua sui 280° di rotazione della torretta. Ha un’altezza di lavoro di 19,6 metri e uno sbraccio laterale di 8,2 con installazione su passo di 3.450mm.
    La P 200 AXE-E Smart Plus, sempre con uno sbraccio di 8,2 metri, ha un’altezza di lavoro di 19,7 e rispetto alla versione full-hydraulic offre maggiori vantaggi all’operatore in termini di versatilità, controllo e velocità grazie alla stabilizzazione verticale con tre diverse modalità di piazzamento e i comandi elettrici multifunzione.
    Passiamo alla P 240 AE Smart che coniuga una stabilizzazione semplice, veloce e diretta di tipo ad “A” con alcuni miglioramenti in termini di comfort e prestazioni introducendo i comandi elettrici, il distributore proporzionale e guadagnando prestazioni sullo sbraccio che arriva fino a 11,6 con un’istallazione sempre su passo corto da 3.450 mm. La P 240 AXE-E Smart Plus si differenzia dalla P240AE Smart per la dotazione di stabilizzazione verticale o parziale con traverse estensibili, distributore proporzionale e pacchetto plus che assicurano una maggiore versatilità di lavoro. Rispetto alla precedente installazione garantisce all’operatore un comfort di manovra ancora più elevato e maggiori prestazioni di sbraccio laterale.
  • PLE telescopiche – La novità di versione riguarda due modelli. La P 170 TXE-E Smart Plus ha un’altezza di lavoro di 17 metri e uno sbraccio di 11,8 metri per una piattaforma agile e con ottime prestazioni, dotata di comandi elettrici, traverse estendibili con stabilizzatori verticali, distributore proporzionale e pacchetto plus. La P 200 TXE-E Smart Plus offre le massime prestazioni grazie alla combinazione dei comandi elettrici e all’alleggerimento della parte aerea migliora le performance di sbraccio laterale rispetto alla versione precedente. Dotata di pacchetto plus per una migliore versatilità di utilizzo.

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie]

  • Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -

In Primo Piano

DaVinci AE1932, lo scissor full electric di JLG pronto al decollo

Sulla rampa di lancio di JLG, una novità elettrica assoluta si staglia a tutta altezza. Si tratta della piattaforma a pantografo DaVinci...

Giuliano Group porta nel Lazio l’era digitale con easyNoleggio

Due storie di successo nei rispettivi settori professionali, due fulcri di competenza complementari, due partnership. Le affinità elettive tra easyNoleggio e Giuliano...

Le piattaforme Airo conquistano le imprese con il Kit Industria 4.0

Belman, azienda con sede a Luzzara (Re) che si occupa dal 1984 del trattamento di metalli per conto terzi, ha acquistato a...

Latest article

DaVinci AE1932, lo scissor full electric di JLG pronto al decollo

Sulla rampa di lancio di JLG, una novità elettrica assoluta si staglia a tutta altezza. Si tratta della piattaforma a pantografo DaVinci...

Giuliano Group porta nel Lazio l’era digitale con easyNoleggio

Due storie di successo nei rispettivi settori professionali, due fulcri di competenza complementari, due partnership. Le affinità elettive tra easyNoleggio e Giuliano...

Le piattaforme Airo conquistano le imprese con il Kit Industria 4.0

Belman, azienda con sede a Luzzara (Re) che si occupa dal 1984 del trattamento di metalli per conto terzi, ha acquistato a...

More articles

Mollo Noleggio apre a Brugherio il settimo centro in Lombardia

Il conto alla rovescia è terminato. A Brugherio (Mb), in viale Lombardia 280, Mollo Noleggio ha aperto le porte alle numerose imprese...

F.A.C., la fedeltà Demag su cinque assi

Lo specialista siciliano F.A.C. ha ampliato ulteriormente la sua flotta di autogrù Demag. Dopo l'acquisto del primo modello AC 60-3 poco più...

Report ERA 2020, prospettive migliori per il noleggio europeo

L'ERA (European Rental Association) ha riportato in questi giorni un aggiornamento del proprio Report 2020 sullo stato del noleggio nel Vecchio continente....
  • Annuncio creato il 11/11/2020 11:29 - Sollevare DEV -  -

Tag