sab | 14 | dicembre | 2019

Leaderboard banner 728×90
Leaderboard banner 728×90
Leaderboard banner 728×90
AL GIS 2019 LE ECCELLENZE DEI PORTI E DELLA LOGISTICA PREMIATE AGLI ITALA AWARDS

AL GIS 2019 LE ECCELLENZE DEI PORTI E DELLA LOGISTICA PREMIATE AGLI ITALA AWARDS

Ancora nella magnificenza del Palazzo Gotico di Piacenza, si è svolta l’altroieri, nella serata di giovedì 4 ottobre, la seconda cena di gala organizzata nell’ambito delle Giornate del Sollevamento 2019 per conferire i premi ITALA (Italian Terminal and Logistic Awards), dedicati agli operatori del settore dei porti e della logistica. L’evento, presentato da Fabio Potestà, presidente di Mediapoint & Communications (organizzatore del GIS 2019) e da Angelo Scorza, direttore responsabile della rivista Ship-To Shore, ha assunto un significato particolare in relazione all’importanza che il settore del trasporto merci in ambito intermodale e portuale ha assunto negli ultimi anni di timida ripresa dell’economia nazionale ed europea. Il ruolo dei porti italiani e delle strutture di raccordo logistico per il transito delle merci rileva un nodo vitale per lo sviluppo del Paese e nel corso della serata l’aspetto delle recenti riforme del sistema portuale e il dibattito sulla gestione del trasporto stradale verso gli hub di riferimento del territorio, ha costituito una cornice tematica importante allo svolgimento della serata.

Importante naturalmente come il conferimento dei premi alle eccellenze che si sono distinte nel settore. Di seguito, riportiamo la scaletta integrale dei premiati agli ITALA Awards 2019. Operatore Intermodale dell’anno: Captrain; Operatore Logistico dell’anno: Fercam; Operatore Portuale e Terminalistico dell’anno: Genoa Port Terminal-Gruppo Spinelli; Autorità di Sistema Portuale dell’anno: Mar Ligure Orientale (Porti di La Spezia e Marina di Carrara); Fornitore di Servizi dell’anno: Nova Systems; Premio Innovazione dell’anno: Kalmar; Premio Innovazione e Sicurezza dell’anno: Gamba Safety; Lady Award dell’anno: Waida Nogarole; Premio Speciale alla Carriera (Associazioni): Luigi Robba (Assiterminal); Premio Speciale alla Carriera (Imprese): Giorgio Sartirana (Gruppo Monìvincar); Green Award dell’anno: Fantuzzi FTMH (Fantuzzi Team Material Handling).

Related posts